Pannelli acustici in legno fresato Acoustic Blade

Quando si entra in una sala conferenze, un auditorium o in un’aula universitaria si spera sempre di poter ascoltare il discorso del mediatore, la musica del musicista o la lezione del professore ad un buon livello di comprensione, senza soffrire a causa di una cattiva acustica.
Spesso non ci rendiamo conto di quanto sia importante prestare attenzione ai livelli di inquinamento acustico che ci circondano e a quanto possa influire sul nostro benessere psicofisico. E’ sempre più necessario che vengano osservati i requisiti acustici negli spazi di uso collettivo che frequentiamo quotidianamente, dall’ufficio ai centri ricreativi di vario tipo.
Una buona atmosfera acustica non è l’unico requisito che ci aspettiamo di incontrare in questi ambienti. Il nostro sguardo, infatti, è diventato sempre più esigente tanto da sperare di trovare una cura e ricercatezza estetica in tutti quei luoghi che fanno parte della nostra quotidianità.

Descrizione

I pannelli acustici in legno Acoustic Blade rispondono a questa duplice esigenza, caratterizzandosi per il loro design attrattivo, raffinato, moderno e per le loro elevate prestazioni acustiche, dato il loro alto coefficiente di assorbimento acustico.

L’accurata lavorazione dei pannelli e la scelta delle migliori essenze del legno apportano un valore addizionale alle superfici su cui vengono applicati, donando loro un aspetto altamente decorativo e offrendo allo sguardo un forte impatto visivo.

I pannelli acustici Acoustic Blade sono progettati per ottimizzare le prestazioni acustiche degli ambienti architettonici interni di uffici, sale riunioni e sale conferenze, ristoranti, auditorium, aule universitarie e di tutti quegli ambienti ad uso collettivo dove sia necessario controllare il Tempo di Riverbero.

I pannelli acustici in legno Acoustic Blade sono costituiti da una superficie dogata a vista e una superficie forata sul retro. La diversa dimensione dei fori, lo spazio che intercorre tra due fori, così come la differente percentuale di superficie forata, costituiscono i parametri che differenziano le varie tipologie della gamma di pannelli Acoustic Blade tanto da un punto di vista estetico, quanto da uno tecnico. Viene offerta al cliente la possibilità di scegliere il pannello più adatto alle proprie esigenze tecniche e di design architettonico, permettendo un’eccellente correzione acustica insieme ad un alto livello estetico.

Sistema di montaggio

I pannelli acustici in legno Acoustic Blade possono essere installati a parete e a soffitto.

I sistemi di montaggio possono essere, in base al tipo di fissaggio, ispezionabili e non ispezionabili. Proponiamo varie possibilità di montaggio dei pannelli su montanti in legno o strutture metalliche (profilo omega), con l’aggiunta di clips o direttamente sulla struttura:

A parete: i bordi fresati dei pannelli sono meccanizzati per un fissaggio invisibile ad incastro (sistema non ispezionabile).
A soffitto: i pannelli sono ideali anche come controsoffitto per la loro adattabilità a tutti i sistemi e profili di fissaggio esistenti sul mercato. Si utilizzano profili di montaggio modulare tipo T24 in acciaio. I bordi dei pannelli sono meccanizzati per un fissaggio a vista ispezionabile o per un fissaggio invisibile ad incastro non ispezionabile.

Per un coefficiente di assorbimento acustico ottimale in classe “A” è necessario prevedere uno spazio di almeno 30/40 mm tra la parete ed il retro dei pannelli fresati per l’inserimento di un materassino in fibra minerale o di poliestere con una densità di 30-40 kg/m3.

Personalizzazione dei pannelli in legno fresato

I pannelli acustici in legno Acoustic Blade possono offrire un risultato decorativo ancora più personalizzato. E’ possibile riprodurre immagini e motivi personalizzati, modificando la dimensione dei fori della fresatura e la distanza fra essi.

Proponiamo inoltre altri pannelli acustici in legno:

  • Drill Acoustic, pannelli in legno forato, per maggiori informazioni e foto clicca qui.
  • Micro Acoustic, pannelli in legno microforato, per maggiori informazioni e foto clicca qui.
  • Groovy Acoustic, pannelli in legno asolato, per maggiori informazioni e foto clicca qui.

Materiali e finiture

I pannelli acustici Acoustic Blade sono realizzati in fibra di legno MDF standard o ignifugo. Le finiture superficiali dei nostri pannelli sono disponibili in un’ampia gamma di impiallacciature in legno naturale, verniciato o laccato RAL o NCS, in laminato HPL e in melamminico.

I pannelli Acoustic Blade possono anche essere realizzati in MDF colorato in massa o in legno compensato.

Disponiamo di una serie di accessori per migliorare le finiture delle installazioni (pannelli decorativi, battiscopa, angolari, profili e bordi di finitura, etc.).

Dimensioni

Parete e controsoffitto non ispezionabili:

  • Lunghezza della piastra: 2430 mm.
  • Modulazione della piastra: 128 mm.
  • Spessore (senza contare la camera posteriore): 16 mm, per applicazioni sia a parete che a soffitto.

Controsoffitto ispezionabile:

  • Lunghezza della piastra: 1200 mm.
  • Modulazione della piastra: 320 mm.
  • Spessore (senza contare la camera posteriore): 16 mm, per applicazioni sia a parete che a soffitto.

Descrizioni e caratteristiche tecniche

Parete

M² – Rivestimento verticale realizzato con pannelli acustici in legno fresato formato da lame in MDF monoblocco (Bs2-d0) e maschiatura per incastro a secco.

Rivestimento melaminico/essenza/laccato a scelta della D.L. di dimensioni 2430 x 128 x 16 mm. Modello AB1, lato a vista: fresatura 28/4; lato posteriore: foro Ø10 mm, passo 16 mm, con velo acustico posteriore; perforazione 7,57%.

Fissaggio a parete mediante clip di fissaggio e profili metallici a omega distanti 60 cm fissati alla parete esistente. Giunti di dilatazione ogni 7,5 metri lineari.

Nel plenum verrà collocato un materassino in fibra minerale di spessore 40 mm e 30 kg/m3.

Soffitto in lame

M² – Controsoffittatura realizzata con pannelli acustici in legno fresato formato da lame in MDF monoblocco (Bs2-d0) e maschiatura per incastro a secco.

Rivestimento melaminico/essenza/laccato a scelta della D.L. di dimensioni 2430 x 128 x 16 mm. Modello AB1, lato a vista: fresatura 28/4; lato posteriore: foro Ø10 mm, passo 16 mm, velo acustico posteriore; perforazione 7,57%.

Fissaggio a soffitto mediante clip di fissaggio tra lame acustiche e profili principali e secondari T24 distanti tra loro 60 cm e fissati al soffitto mediante sospensione rigida regolabile. Giunti di dilatazione ogni 7,5 metri lineari.

Nel plenum verrà collocato un materassino in fibra minerale di spessore 40 mm e 30 kg/m3.

Controsoffitto acustico

M² – Controsoffittatura realizzata con pannelli acustici in legno fresato, formato quadrotte ispezionabili in MDF monoblocco (Bs2-d0) con rivestimento melaminico/essenza/laccato a scelta della D.L.

Dimensioni 1200 x 320 x 16 mm. Modello AB1, lato a vista: fresatura 28/4; lato posteriore: foro Ø10 mm, passo 16 mm, velo acustico posteriore; perforazione 7,57%.

Fissaggio a soffitto mediante clip di fissaggio tra lame acustiche e profili principali e secondari T24 sospesi dal soffitto mediante sospensione rigida regolabile.

Nel plenum verrà collocato un materassino in fibra minerale di spessore 40 mm e 30 kg/m3.

Download

has been added to the cart. View Cart